Effetto seppia a colori selettivi

Scritto da il 04 aprile, 2011 in Filtri ed effetti, Tutorial Photoshop con i tag: ,

In questa guida scopriamo come utilizzare la campionatura colore per applicare un effetto seppia a determinati colori di un’immagine, con l’obiettivo di donare un aspetto più intenso e suggestivo alle nostre fotografie.

 
 
 
 
 

 

 

 

Aprite la vostra immagine con Photoshop

 

FASE 1

Dalla paletta Livelli cliccate sul bottone Crea un nuovo livello di regolazione e selezionate la voce Tonalità/Saturazione

In alto a destra comparirà una finestra come quella mostrata in figura, cliccate sulla mano indicata dalla freccia rossa. Se spostate il cursore del mouse sulla vostra immagine noterete che ora al posto della freccia vi comparirà lo strumento contagocce . Se vogliamo apportare delle modifiche solamente ad alcuni colori dell’immagine (per esempio l’azzurro del cielo) è sufficiente cliccare con il contagocce sul colore desiderato. Cliccate, quindi, sul cielo dell’immagine, tornate sulla finestra di regolazione e diminuite completamente la Saturazione

Se prestate attenzione all’immagine noterete che il cielo non è completamente desaturato (per farla breve: non è completamente in bianco e nero), vi sono ancora delle zone debolmente colorate di azzurro, occorre quindi ampliare l’effetto di saturazione ad un range di colori più vasto. Dalla finestra di regolazione cliccate sul bottone Aggiungi al campione

E cliccate sulla zona del cielo che risulta ancora colorata. A questo punto l’orizzonte dovrebbe risultare completamente desaturato

Se il processo dovesse desaturare alcune zone dell’immagine alle quali non volevate applicare nessuna modifica è sufficiente utilizzare la maschera di livello associata al livello di regolazione (vi rimando al tutorial Maschere di livello).

 

FASE 2

Tornate nella paletta Livelli, cliccate sul bottone Crea un nuovo livello di regolazione e selezionate la voce Bianco e nero

Cliccate sulla casella Tinta, verrà applicato un effetto Seppia su tutta l’immagine

Per applicare l’effetto seppia solamente a quella parte di immagine che abbiamo desaturato in precedenza è sufficiente cambiare il metodo di fusione del livello di regolazione Bianco e nero da Normale a Sovrapponi

Ecco il risultato finale

Una volta compresa la teoria è possibile sbizzarrirsi all’infinito

 

 



Tiny URL for this post: http://tinyurl.com/z235os3