Effetto LOMO

Scritto da il 06 giugno, 2011 in Filtri ed effetti, Tutorial Photoshop con i tag: ,

LOMO é una marca di macchine fotografiche di origine russa diventata un vero cult fra gli appassionati di fotografia analogica. Le caratteristiche distintive di queste fotocamere sono l’elevata saturazione, l’effetto cross processing e la presenza di una vignettatura sotto esposta. In questo tutorial per Photoshop vediamo come replicare questo effetto per ottenere fotografie molto intense ed emozionanti.

 

 

 

Questa è l’immagine di partenza

e questo è il risultato che vogliamo ottenere

 

» Fase 1

Duplicate la vostra immagine di sfondo premendo Ctrl/Command + J. Quello che dobbiamo fare ora è tracciare una selezione intorno al soggetto principale della fotografia, in modo da farlo risaltare rispetto allo sfondo dell’ immagine. Prendete lo strumento Lazo e tracciate una selezione intorno alla ragazza

Andate sul menù Selezione -> Modifica -> Sfuma

Inserite un raggio di 200 pixel e premete OK. Tornate sul menù Selezione -> Inversa

Ora cliccate sul bottone Crea un nuovo livello di regolazione presente in basso a destra e selezionate la voce Livelli

Prima di accedere alle regolazioni assicuratevi che la vostra selezione sia andata a buon fine, controllando nel riquadro della maschera di livello. Se la zona che volevate mettere in risalto è oscurata (come nella figura qui sopra) allora l’operazione è stata eseguita correttamente.

Cambiate i valori indicati nei riquadri colorati di rosso, se ottenete un effetto vignettatura troppo marcato provate a discostarvi leggermente dai valori espressi

Tornate sul bottone Crea un nuovo livello di regolazione e selezionate la voce Curve


Aggiungete tre punti di ancoraggio, come mostrato nella figura qui sopra. Tornate sul bottone Crea un nuovo livello di regolazione e selezionate nuovamente la voce Curve




Selezionate separatamente i tre canali rosso, verde e blu e modificate le curve come mostrato in figura

Andate su Livello -> Unico livello e passate alla fase successiva.

 

» Fase 2

Cliccate sul bottone Crea un nuovo livello di regolazione e selezionate la voce Mappa sfumatura

Cliccate nel rettangolo evidenziato dalla freccia rossa

Selezionate la sfumatura Bianco/Nero indicata dal rettangolo rosso e premete OK. L’immagine che vi risulterà sarà completamente in Bianco e nero, facciamo tornare i colori impostando l’opacità di livello intorno al 40%

Ora cliccate sulla maschera di livello, prendete lo strumento Pennello (tasto B) e con il colore nero pennellate sul corpo della ragazza, in modo tale da risaltarne i colori

Andate su Livello -> Unico livello e passate alla fase successiva.

 

» Fase 3

Duplichiamo l’immagine di sfondo come già fatto nella Fase 1 premendo Ctrl/Command + J. Ora con il livello duplicato selezionato andate su Filtro -> Sfocatura -> Sfocatura con lente

Applicate un raggio di 10 pixel, dovreste ottenere una sfocatura simile a questa (in caso contrario aumentate o diminuite il valore)

Cliccate sul bottone Crea una maschera di livello

Ora prendete lo strumento Pennello (tasto B), cambiate l’opacità, il flusso e la dimensione del pennello

Effettuate dei semplici click (non tenete premuto il mouse) sul corpo della ragazza per ottenere il risultato finale


Tiny URL for this post: http://tinyurl.com/zd5ndsf