Rimuovere le imperfezioni della pelle

Scritto da il 05 maggio, 2011 in Fotoritocco, Tutorial Photoshop con i tag: ,
In questo tutorial per Photoshop vediamo come eliminare quei tratti anti estetici delle pelle, dalla rimozione di nei, acne e punti neri all’applicazione di un effetto lisciamento per donare un look da copertina alle nostre fotografie.

 
 
 
 
 
 
Questa è l’immagine di partenza

e questo è il risultato che vogliamo ottenere

 

Rimuovere le imperfezioni – Fase 1

Duplicate la vostra immagine di sfondo premendo Ctrl/Command + J. Prendete lo strumento Pennello correttivo al volo e assicuratevi di aver selezionato la voce In base al contenuto


Per chi non fosse in possesso dell’ultima versione di Photoshop, la CS5, selezionare l’opzione Corrispondenza per vicinanza. Attraverso il pennello correttivo andremo ad eliminare i tratti anti estetici più visibili, nell’immagine in questione i nei vicino alle labbra e le zone più vistose di acne

Regolate il pennello, avvicinando le sue dimensioni agli oggetti da rimuovere, io utilizzerò un pennello 30, ed effettuate click veloci sulle zone interessate

 

Applicare un effetto lisciamento – Fase 2

Una volta rimosse le imperfezioni più marcate, è possibile applicare un effetto lisciamento in modo da levigare perfettamente la pelle. Cliccate con il tasto destro sul livello duplicato e selezionate la voce Converti in oggetto avanzato, successivamente andate sul menù Filtro -> Sfocatura -> Sfocatura superficie

In base alla risoluzione della fotografia dovrete variare sia il valore Raggio che il valore Soglia, i valori impostati nella figura qui sopra sono un buon punto di partenza, vedremo alla fine del tutorial come modificare eventualmente questi valori.

La sfocatura ha perfettamente levigato la pelle, ma ha sfocato anche le altre zone del volto, come occhi, labbra e capelli, dobbiamo quindi creare una maschera di livello per ripristinare i dettagli (per chi utilizzasse per la prima volta le maschere di livello è disponibile qui una guida molto dettagliata). Cliccate sul bottone Crea una maschera di livello presente nella paletta Livelli in basso a destra

Ora, selezionando lo strumento Pennello e il colore nero come primario, ripassate quelle zone del volto che non dovrebbero essere interessate dalla sfocatura, quindi occhi,labbra, narici del naso e capelli

Per completare il tutorial dobbiamo aggiungere un po di dettaglio alla pelle. Create un nuovo livello premendo sul bottone Crea un nuovo livello e cambiate il metodo di fusione da Normale a Luce soffusa

Andate sul menù Modifica -> Riempi

Selezionate la voce Grigio 50% e premete Ok, ora andate sul menù Filtro -> Disturbo -> Aggiungi disturbo

Applicate un disturbo al 4% e premete OK

La pelle risulta ora perfetta mantenendo il giusto livello di dettagli. Nel caso aveste applicato una sfocatura poco efficace o troppo invasiva è possibile modificare la regolazione in pochi secondi facendo doppio click sulla voce Sfocatura superficie presente nella paletta Livelli


Tiny URL for this post: http://tinyurl.com/jdyy7ll